Il suo nome deriva dallo stato del Maine, al confine con il Canada, di cui è originario e da “Racoon” ovvero Procione in quanto la sua lunga coda ricorda quella del procione. Ha un pelo molto folto, un corpo possente, una coda lunga tanto quanto il corpo e che non disdegna ad usare come coperta nelle notti più fredde. Il suo mantello folto e impermeabile lo protegge sia dall’acqua che dalla neve e dai rovi tipici del suo habitat naturale.
Era spesso allevato nelle fattorie per tenere a bada le popolazioni di roditori infestanti e anche per questo è molto rustico, con un forte istinto predatorio. Nonostante possa arrivare a pesare 9/10 kg (in alcuni rari casi anche 12/13 kg) ha un carattere docile e dolce anche se non ama stare in braccio. Il carattere docile e pacifico, in netto contrasto con l'aspetto imponente, lo rende adatto a convivere anche con i bambini coi quali si dimostra sempre paziente. Si affeziona molto ai padroni seguendoli per la casa come un’ombra. Il suo istinto lo porta a esplorare anche tutti posti in cui ci si può arrampicare, come mensole e librerie. Se abituato da cucciolo, lo si può portare anche al guinzaglio e adorerà le passeggiate per campi e boschi ma, attenzione: è un predatore! Se vedesse un coniglio o qualche altra preda, preparatevi a rincorrerlo!